Notizie

Istruzioni “Covid”

La situazione sanitaria è in costante evoluzione e gli annunci del governo sono regolarmente attualizzati.

Pertanto, l’Association Chemins d’Assise chiede a tutti I pellegrini di rispettare le direttive ufficiali sugli spostamenti, i gesti-barriera… soprattutto nei luoghi di accoglienza.

Per la Francia, guardare ogni giorno sul sito del “Ministère des Affaires Étrangères”.

 

Vi auguriamo “Buon Cammino”!

Pace e bene.

ULTIMA ORA: DEVIAZIONE IN MAURIENNE.

Torrente insuperabile tra St. Julien Montdenis e St. Martin la Porte (mappa 29). Posizionata nuova segnaletica (provvisoria almeno per tutto il 2019)!
Attraversare la borgata di St. Julien Montdenis fino al Centro equestre (fino a qui nessuna modifica).
Poi, NON ANDARE verso la Chapelle Ste. Anne ma proseguire diritto (Tau con colomba “dritto” è stata posizionata). Al termine del canale EDF, scendere per circa 100m fino a giungere alla D1006. Arrivare al ponte che attraversa il “torrente asciutto” e lì ritrovare la segnaletica che conduce al villaggio di St. Martin la Porte (variante “via zona artigianale delle Oeillettes”) dove si procede seguendo le indicazioni per “église – mairie”.
Stessa cosa per una frana avvenuta tra St. Michel de Maurienne e Orelle!

Attraversamento delle Alpi in caso di neve

Quando il Colle del Piccolo Moncenisio è ancora innevato…

prendere il bus alla stazione di MODANE (per esempio alle 7.25) fino a BARDONECCHIA e là, prendere un treno fino a BUSSOLENO (arrivo alle 8.57). Per coloro che desiderano riprendere il cammino a SUSA, prendere il treno a BARDONECCHIA e scendere a MEANA.